Expoluce | Lampade da parete
388
post-template-default,single,single-post,postid-388,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-15.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Lampade da parete

Le lampade da parete, chiamate anche lampade a muro, sono a tutti gli effetti degli elementi dell’arredamento della casa, pratiche e dal design innovativo sono capaci di illuminare con stile gli ambienti. La lampada da parete in alcuni casi è una valido sostituto a quelle più ingombranti da terra o come alternativa ad un tipo di illuminazione tradizionale con lampade a sospensione. Venite a scoprire la lampade da parete dal design unico nello store Expo Luce a Roma.

Illuminazione con le lampade da parete

L’illuminazione con queste lampade è essenziale per creare giochi di luce vivaci e di grande effetto. Uno dei principali motivi per cui le lampade da parete sono degli elementi fulcro dell’illuminazione di una casa è che, se posizionate in modo corretto, riescono a valorizzare elementi dell’arredo che un tipo di luce dispersiva non riesce ad evidenziare. Uno dei punti chiavi infatti è la scelta della parete su cui andare a posizionare il punto luce, magari facendo delle prove pratiche per testare l’efficacia dell’illuminazione.

Oltre al fattore puramente estetico, è importante sottolineare la praticità dell’illuminazione lampade da muro per interni e l’utilità in alcuni ambienti circoscritti della casa. Ad esempio una lampada di questo genere può essere d’aiuto nella sicurezza lungo scale o corridoi, illuminando il percorso irregolare dovuto a scalini o piani rialzati.

Lampade da parete con sensore di movimento

Come abbiamo visto anche gli ambienti piccoli o di passaggio hanno bisogno di un’illuminazione corretta, in questo caso questo punto luce può dare una grossa mano. Anche la tecnologia viene aiuto delle persone come nel caso delle lampade da parete con sensore di movimento, capaci di accendersi e spegnersi in maniera automatica al rilevamento di movimenti nell’ambiente circostante. Questa funzione ha una doppia utilità:

  1. Risparmiare sulla bolletta, grazie alla capacità di spegnimento quando l’ambiente non è più popolato;
  2. Fornire un supporto di illuminazione, anche negli ambienti dove l’interruttore della luce si trova in un punto scomodo della stanza.

Lampade a braccio da muro

Le lampade a braccio da muro sono un applique versatile e funzionale, dai molteplici design e stili riescono ad arricchire una parete spoglia e trasformarla in uno spazio di valore della casa. Oltre al design che spazia da vintage a industrial riescono ad illuminare con straordinaria efficacia ambienti piccoli della casa come l’ufficio o un angolo lettura. Una soluzione adottabile in sostituzione delle lampade da tavolo.

Quale modello di lampada a parete scegliere

Abbiamo presentato diversi modelli di lampade a parete, quelle con sensore di movimento e quelle con braccio estensibili, ma esistono anche altri modelli come quelle alimentate a batteria, quale scegliere tra i tanti modelli? Il primo passo prima di acquistare una lampada è quello di scegliere il design per capire come integrare l’elemento all’arredo della casa. In secondo luogo è importante valutare l’ambiente che si vuole illuminare e qual è l’obiettivo che si vuole raggiungere: dare valore ad un particolare mobile e all’arredamento, rafforzare l’illuminazione di un ambiente poco o male illuminato o semplicemente caratterizzare un muro della casa con una lampada di design.

Acquistare lampade da parete a Roma

Ancora indecisi su quale prodotto comprare? Lasciatevi guidare dall’esperienza di Expo luce. Nel nostro store a Roma potrete acquistare lampade da parete scegliendo tra una vasta gamma di prodotti nuovi e di tendenza. Ci trovi in Circonvallazione Orientale, 4624 – 00173 Roma (G.R.A. tratto Tuscolana -Appia), affidati agli specialisti dell’illuminazione che da 40 anni sono presenti nel territorio romano.